ULTIM'ORA

Putin alla cerimonia dei campionati di Judo, a Budapest è polemica

Lettura in corso:

Putin alla cerimonia dei campionati di Judo, a Budapest è polemica

Dimensioni di testo Aa Aa

L’arrivo del presidente russo Vladimir Putin a Budapest, questo lunedì, per assistere alla cerimona di apertura del campionato mondiale di Judo ha animato gli attivisti del Movimento Momentum Movement, che provocatoriamente hanno cambiato i nomi delle strade così come quelli delle fermate della metro.

Il Momentum Movement si sta facendo strada nella politica ungherese, formato da giovani e universitari si oppone a Orban e alle sue derive autoritarie.

E l’invito a Putin in occasione dei campionati di Judo è mal visto:

Attivista di Momentum:

“Non dovremo avere niente da spartire con Putin, questo non ha niente a che vedere con i russi o con la Russia, ma con le politiche di Putin che non mi vanno giù”.

Non tutti però sono d’accordo:

“Il mondo ha bisogno di più visioni, nutro una certa simpatia per Putin”.

“Non sono d’accordo con questa visita, questa è l’Ungheria, sono i leader ungheresi che devono detenere la scena”.
“Il mondo va così, non possiamo farci niente; è il premier Orban che decide”.

Vladimir Putin, presidente onorario della Federazione internazionale di judo, si intratterrà con Victor Orban anche in un incontro bilaterale.