ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Brexit: lunedi a Bruxelles terzo round di negoziati

Lettura in corso:

Brexit: lunedi a Bruxelles terzo round di negoziati

Dimensioni di testo Aa Aa

Lunedî a Bruxelles la Brexit torna d’attualità, si incontrano, per il terzo round di negoziati, Michel Barnier, capo negoziatore dell’Unione, e il ministro per la Brexit britannico David Davis.
Lo spettro di Margaret Thatcher aleggerà sul tavolo della discussione, le due parti parleranno infatti della fattura che Londra dovrà pagare per lasciare il club comunitario.
Boris Johnson ministro degli Estrei britannico questo venerdì è stato chiaro: “Le somme di cui si parla sono molto alte, comunque assolveremo i nostri debiti, siamo un popolo che rispetta i patti, ma non pagheremo un centesimo di piu’ né uno di meno di quello che dobbiamo”.

L’accesso al mercato unico è un altro dossier scottante e che preoccupa in modo particolare i mercati d’oltremanica.
I timori maggiori sono sentiti dall’industria automobilistica che teme l’insorgere di difficoltà per la fornitura dei pezzi.
Altro tema di discussione, questa volta al di qua della manica, è la futura frontiera comunitaria tra Irlanda e Regno Unito.
Utlimo ma non meno importante i diritti degli stranieri, i cittadini europei residenti in Gran Bretagna, su cui londra fino a oggi non si è pronunciata, e la giurisdizione della Corte europea di giustizia da cui Londra vuole svincolarsi quantoprima.