ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il mondo si fida di Putin più che di Trump

Putin supera Trump di 5 punti in termini di fiducia

Lettura in corso:

Il mondo si fida di Putin più che di Trump

Dimensioni di testo Aa Aa

Il leader del Cremlino supera Trump di 5 punti in termini di fiducia. Secondo i dati di un sondaggio del Pew Research Center, se fra gli americani l’indice di approvazione per il loro presidente si limita al 39,5%, fuori dagli States l’approvazione crolla al 22%. Addirittura il 74% non ha assolutamente fiducia nel leader della Casa Bianca. Putin arriva invece al 27% di consensi, che salgono fino all’81% in Russia. In pratica gode di un consenso interno altissimo. Sembrano dunque finiti i tempi di Barack Obama, amato da tutta Europa.


Pro e contro Putin e Trump

In Germania la fiducia nell’ex presidente USA era all’86%, ora solo l’11% appoggia Trump. E non va meglio in Francia: 14%. Non si discostano di molto i risultati in Gran Bretagna e Canada dove la fiducia per Trump è al 22%. Bisogna spostarsi in altre parti del mondo per trovare persone che si fidano dell’inquilino della Casa Bianca, in India (40%;) o in Nigeria (58%). Fra le 37 nazioni in cui è stato realizzato il sondaggio, Trump sorpassa Obama solo in Israele, dove la fiducia arriva al 56% e in Russia dove si attesta al 53% contro l’11 di Obama. La disapprovazione maggiore si riscontra in Iran e in Messico, con un 76%.


Perché gli intervistati hanno una scarsa opinione di Trump?

A pesare su questo calo di popolarità di Trump, le sue affermazioni, le sue scelte in fatto di politica estera, il ribaltamento della politica di Obama, la sua immagine stessa. Il 76% si è detto contrario alla costruzione del muro con il Messico; il 72% ha criticato l’atteggiamento del magnate USA sugli accordi commerciali internazionali; il 71% contesta la scelta di rinunciare all’adesione agli accordi climatici e il 49% disapprova la volontà della nuova amministrazione di rimettere in discussione l’accordo sul nucleare iraniano.


Certo questo non significa che tutto il mondo vede in Putin, il presidente perfetto. L’immagine internazionale della Russia è più negativa che positiva. Tra i più scettici e critici ci sono gli Stati Uniti e l’UE, mentre le opinioni sono diverse in Asia-Pacifico, Medio Oriente, Africa subsahariana e America Latina. In soli tre paesi intervistati il consenso verso Putin è molto forte: Vietnam (83%), Grecia (64%) e Filippine (55%). Gli europei sono particolarmente duri nella loro valutazione, al 78% la leadership di Putin Putin non piace per nulla, e la maggior parte dubita fortemente dell’impegno del governo russo a favore delle le libertà civili. Negli Stati Uniti, il 47% considera la potenza russa pericolosa, una vera minaccia.

E l’ Italia si fida di Putin o di Trump? Il Bel Paese è il secondo paese europeo per fiducia in Donald Trump dopo l’Ungheria. Secondo questo rapporto infatti, al 25% il presidente americano piace. Vedremo se con il tempo, il miliardario riuscirà a guadagnarsi la simpatia e la fiducia della comunità internazionale, magari proprio con l’aiuto di Vladimir Putin.