ULTIM'ORA

Tre Ong sospendono i salvataggi

Lettura in corso:

Tre Ong sospendono i salvataggi

Dimensioni di testo Aa Aa

Tre organizzazioni non governative sospendono le ricerche e i soccorsi di migranti per gli ostacoli posti dalle autorità libiche.

Ferma l’attività della Vos Prudence di Medici Senza Frontiere, l’ong che non aveva firmato il codice di condotta voluto dal governo italiano, ma i suoi dottori continueranno a fornire supporto a bordo dell’Aquarius di Sos Mediterranée.

Hanno smesso di effettuare le operazioni vicino alla Libia anche Sea Eye e Save the children.
Quest’ultima ha fermato temporaneamente la nave Vos Hestia fino a quando non ci saranno garanzie per la sicurezza dello staff e per l’efficacia delle operazioni.

Sotto accusa è la nuova zona i ricerca e soccorso – vista positivamente dal governo italiano – nella quale la Libia intende impedire l’accesso alle navi straniere, in particolare alle ong le quali sottolineano come questa linea politica releghi i migranti nell’inferno delle carceri libiche.