This content is not available in your region

Nord Corea, Xi Jinping a Trump: "Basta retorica"

Access to the comments Commenti
Di Gioia Salvatori
Nord Corea, Xi Jinping a Trump: "Basta retorica"

<p>Xi Jinping prova a sedare gli animi e chiede a Trump di fermarsi con la retorica. Mentre il dittatore Nord coreano Kim Jong-Un minaccia di voler cancellare gli Stati Uniti e Washington replica che se ne pentirà, si inserisce nella crisi sempre più acuta la blasonata diplomazia del celeste impero. Il presidente cinese e Donald Trump si sono sentiti al telefono. “Entrambe le parti in causa devono evitare retorica o azioni tali da peggiorare le tensioni sulla penisola coreana”, è quanto detto da Xi Jinping a Trump. <br /> Il presidente cinese ha poi sottolineato che Pechino come Washington è interessata alla denuclearizzazione della penisola. Intanto, mentre le tensioni crescono, il giappone schiera missili intercettatori e ai cittadini di Guam vengono date istruzioni su come comportarsi in caso di attacco nordcoreano. Kim Jong-Un da parte sua non arretra di un passo e fa sapere che migliaia di nordcoreani si offrono volontari per lottare contro di Stati Uniti.</p> <p><blockquote class="twitter-tweet" data-lang="it"><p lang="en" dir="ltr">Military solutions are now fully in place,locked and loaded,should North Korea act unwisely. Hopefully Kim Jong Un will find another path!</p>— Donald J. Trump (@realDonaldTrump) <a href="https://twitter.com/realDonaldTrump/status/895970429734711298">11 agosto 2017</a></blockquote><br /> <script async src="//platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script></p>