ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Kenya: opposizione accusa 100 morti dopo le elezioni


Kenya

Kenya: opposizione accusa 100 morti dopo le elezioni

Non sono mancati nuovi gravi scontri oggi fra dimostranti e polizia nelle periferie piu’ povere delle città del Kenya , in seguito alla proclamazione di Uhuru Kenyatta come vincitore delle presidenziali. Ci sarebbero decine di morti in seguito ai disordini scoppiati con la polizia. Molto violenti sono stati i disordini alla periferia di Kimusu, città che ha sostenuto il leader dell’opposizione Raila Odinga. Dopo diversi giorni di conteggio dei voti, la commissione elettorale ha sancito la vittoria di Kenyatta, ma l’opposizione ha denunciato una serie di brogli informatici che avrebbero favorito il vincitore.
 
Uhuru Kenyatta,proclamato vincitore per un secondo mandato presidenziale è il 55enne figlio del primo presidente del Kenia dopo l’indipendenza dalla Gran Bretagna. I calcoli ufficiali gli hanno attribuito il 54,27% delle preferenze contro il 44,74 del rivale.
 
Il presidente rieletto ha richiamato all’unità nazionale e alla pace. “Mi rivolgo a te e a tutti i tuoi sostenitori”, ha detto Kenyatta mandando un messaggio al leader dell’opposizione, “noi non siamo nemici, noi tutti siamo cittadini della stessa Repubblica”.