ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Atletica, oro a sorpresa per il turco Ramil Guliyev nei 200 metri


Sport

Atletica, oro a sorpresa per il turco Ramil Guliyev nei 200 metri

Si chiama Ramil Guliyev e corre per la Turchia la grande sorpresa dei 200 metri maschili ai mondiali di atletica di Londra: contro tutte le attese il 27enne di origine azera ha conquistato l’oro con il tempo di 20.09 e ha battuto il favorito, il sudafricano Wayde Van Niekerk, arrivato secondo con 20.11. “Ho guardato lo schermo e ho visto il primo nome, era il mio nome e sono stato davvero felice. Pensavo di poter vincere una medaglia, ma non immaginavo di essere il primo”. La statunitense Kori Carter si è aggiudicata i 400 ostacoli femminili. Carter ha battuto la connazionale, la favorita Dalilah Muhammad, medaglia d’argento. “ Mi sento benissimo, sono davvero entusiasta. Tutti i sacrifici di questi hanni sono stati ripagati, sono al settimo cielo”. Gli Stati Uniti vincono con una doppietta anche nel salto triplo maschile, dove Christian Taylor ha conquistato l’oro con 17,68. Secondo Will Claye con 17.63. “Onestamente, cerco questi numeri. Questo magico 18,29. Voglio sempre dare un bello spettacolo”. Bronzo per il portoghese Nelson Evora, che ha segnato un 17.19.