ULTIM'ORA

E’ di almeo 19 morti e centinaia di feriti il bilancio ancora provvisorio del forte terremoto che martedì sera ha colpito la provincia sudoccidentale dello Sichuan, in Cina, causando gravi danni e lasciando un numero ancora imprecisato di dispersi. Al sisma di magnitudo 7 (6.5 seconod l’Usgs, 6.3 secondo l’Ingv) registrato alle 21:19 (le 15:19 in Italia), sono seguite oltre un centinaio di scosse di assestamento sotto magnitudo 4.

Altri No Comment