ULTIM'ORA

Slovacchia: crisi di governo, si sfila dalla coalizione di maggioranza il partito nazionalista

Lettura in corso:

Slovacchia: crisi di governo, si sfila dalla coalizione di maggioranza il partito nazionalista

Dimensioni di testo Aa Aa

Caos al parlamento slovacco. L’ultranazionalista Partito SNS ha annunciato a sorpresa lunedì la decisione di sfilarsi dal patto di coalizione. Immediata la reazione del Primo Ministro Robert Fico, che ha convocato i tre partiti di maggioranza. ‘‘I leader della coalizione sono determinati a continuare’‘. Questo è quanto emerso dalla riunione tenutasi martedì.

Beatrice Szabóová, portavoce del premier Robert Fico: ‘‘Il Primo Ministro si aspetta che il leader dell’SNS spieghi questa scelta assurda ai partner della coalizione. E’ una scelta che non dà stabilità alla società’‘.

Per Ľubomír Galko, deputato del partito d’opposizione SAS, la mossa del SNS ha una spiegazione ben precisa: ‘‘Stanno provando a coprire la frode dei fondi europei versati al Ministro dell’educazione slovacco. Per questo stanno ricattando i loro partner di coalizione, in questo governo di coalizione corrotto’‘.

Al momento, l’ombra di una possible caduta del governo slovacco, sembra essere lontana.