ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Ronaldo di fronte ai giudici per evasione fiscale


Sport

Ronaldo di fronte ai giudici per evasione fiscale

Sarebbe una tempesta in un bicchier d’acqua, secondo la difesa, il processo intentato a Cristiano Ronaldo per frode fiscale. Il giocatore è uscito dal Tribunale di Pozuelo de Alarcon senza parlare con i cronisti che assiepavano l’ingresso, ma a dire qualcosa è stato un suo portavoce che ha ovviamente affermato la totale estraneità del campione ai fatti ascritti.

“È tutto in ordine. Cristiano ha detto tutto quello che doveva dire ed è andato tutto bene come previsto”. Alla fine l’attaccante del Real Madrid si è subito diretto verso l’auto per tornare a casa. L’asso portoghese ha parlato ai togati per rispondere alle accuse di frode fiscale per ben 14.76 milioni di euro tra il 2011 ed il 2014.