ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Somalia: autobomba esplode a Mogadiscio, vittime

Ennesimo attentato nel Paese del Corno d'Africa, ormai quasi virtuale, il cui governo si appoggia ai 22mila uomini dispiegati dall'Unione africana

Lettura in corso:

Somalia: autobomba esplode a Mogadiscio, vittime

Dimensioni di testo Aa Aa

A Mogadiscio l’eslosione di un’autobomba ha provocato almeno sei morti e una ventina di feriti. L’attentato è stato perpretarato nel viale Maka al Mukaram, una delle principali arterie commerciali della capitale somala, tra l’altro, la strada che porta al palazzo presidenziale. Secondo le forze di sicurezza, l’ordigno sarebbe stato azionato a distanza.

L’azione non è stata ancora rivendicata. In Somalia operano le cosiddette milizie Al Shebab , affiliate ad Al Qaeda e già responsabili in passato di numerosi attacchi terroristici. La Somalia, da decenni in preda ai disordini, ha un governo estremamente fragile, che non è in grado di controllare tutto il paese e si tiene solo grazie al sostegno della comunità internazionale e ai 22.000 uomini dispiegati dall’Unione africana. ( Amisom ).