ULTIM'ORA

Gerusalemme: ancora scontri, morti due giovani palestinesi

Lettura in corso:

Gerusalemme: ancora scontri, morti due giovani palestinesi

Dimensioni di testo Aa Aa

Ancora violenze dopo la preghiera della sera a Gerusalemme. Due giovani palestinesi di 17 e 18 anni sono morti durante gli scontri.
Israele potrebbe considerare misure di sicurezza alternaive ai metal detector installati sulla spianata delle moschee dopo lo scoppio delle violenze a Gerusalemme e in Cisgiordania. A dirlo il Jerusalem Post e la Bbc, che citano fonti di alto rango dell’esercito israeliano.
Il ministro della difesa israeliano Liebermann ha raggiunto per un sopralluogo l’insediamento di coloni di Halamish, vicino Ramallah, in Cisgiordania, dove venerdi un giovane palestinese aveva accoltellato, uccidendole, tre persone. Gi scontri sono iniziati , la settimana scorsa, in seguito all’uccisione di due poliziotti israeliani da parte di due giovani arabo israeliani. Di li la decisione di Israele di installare dei metal detector sulla spianata delle moschee e di limitare l’accesso ai fedeli musulmani minori di 50 anni. Della crisi a Gerusalemme si occuperà lunedi il consiglio di siocurezza delle nazioni unite.