ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Ungheria: Budapest in tilt per la visita del premier israeliano Netanyahu


Ungheria

Ungheria: Budapest in tilt per la visita del premier israeliano Netanyahu

Il Primo Ministro israeliano Benjamin Netanyahu e il suo omologo ungherese Viktor Orban hanno consolidato il rapporto tra i rispettivi Paesi mercoledì alla Sinagoga Grande di Budapest.

Andrea Hajagos, euronews: “La visita a Budapest di uno dei politici più protetti al mondo ha reso il traffico difficoltoso in città. Già prima della sua visita alla sinagoga, molte strade erano state chiuse e il parcheggio vietato nei dintorni”.

I due leader hanno parlato alla stampa, dopo essersi recati al Memoriale dell’Olocausto, che si trova dietro la sinagoga più grande d’Europa. “Viviamo in un’epoca nella quale la sicurezza, in Ungheria, Europa e Israele, è un problema comune”. Ha spiegato il premier ungherese, prima di lasciare la parola a Netanyahu: “La memoria dei tempi antichi e la speranza di tempi migliori è una speciale combinazione, che ci unisce con tanti altri Paesi’‘.

Si è concluso quindi il viaggio di Netanyahu a Budapest, il primo nella capitale ungherese di un premier israeliano dalla caduta del muro di Berlino, nel 1989.