ULTIM'ORA

Si è aperta in Rwanda la campagna elettorale per le elezioni presidenziali, le terze multipartitiche dal genocidio del 1994. I rwandesi andranno al voto il 4 agosto per eleggere il Capo dello Stato. Il presidente Paul Kagame , in carica da 23 anni, ha vinto le ultime due tornate elettorali; ora si candida per la terza volta. Kagame si ricandida dopo aver modificato la Costituzione in modo tale che potrebbe restare al potere fino al 2034. Il presidente in carica sfida il candidato dei verdi Frank Habineza e il candidato indipendente Philippe Mapayimana.
Amnesty International ha denunciato il clima di terrore nel quale si tiene la campagna elettorale con continue vessazioni ai danni dell’opposizione, di giornalisti e attivisti dei diritti umani. L’annuncio dei risultati è previsto per il 16 agosto.