ULTIM'ORA

Silk Way Rally: clamoroso ritiro di Loeb, Despres vede la vittoria

Sébastien Loeb è stato costretto al ritiro al termine della nona tappa del Silk Way Rally, mentre era al comando della classifica generale.

Lettura in corso:

Silk Way Rally: clamoroso ritiro di Loeb, Despres vede la vittoria

Dimensioni di testo Aa Aa

Sébastien Loeb è stato costretto al ritiro al termine della nona tappa del Silk Way Rally, mentre era al comando della classifica generale. Fatale l’incidente avuto dal francese con la sua Peugeot, in cui ha riportato ferite ad una mano.

Loeb e il suo copilota Daniel Elena oggi sono rimasti intrappolati in un canale di scolo al chilometro 82 della speciale 9, mentre percorrevano il letto asciutto di un fiume: la forte distorsione al dito medio della mano sinistra del nove volte campione del mondo gli ha impedito di continuare.

Ad approfittarne è stato Cyril Despres. Il campione uscente, al volante della Peugeot, ha chiuso la decima tappa, 517 km da Hami a Dunhuang al quarto posto, tanto basta per portarsi in vetta alla classifica generale.

La decima frazione è stata vinta dall’italiano Eugenio Amos su un buggy Ford, davanti alle due Mini Cooper del saudita Alrajhi e dell’americano Menzies.

Eduard Nikolaev ha vinto la sua seconda tappa tra i camion, anche se la leadership del suo compagno kazako Dmitry Sotnikov, lontano oltre 2 ore, non sembra in discussione. “La tattica è giusta, aiuta tutti e due e ci permetterà di restare al top della classifica anche nei prossimi giorni”, ha detto il leader della generale. Mercoledi’ è in programma l’undicesima tappa, da Dunhuang a Jiayuguan