ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Silk Way Rally 2017: settima tappa a Menzies e Sotnikov

Settima tappa del Silk Way Rally, edizione 2017: da Urdzhar (Kazakistan) a Karamay (Cina), di 409 km.

Lettura in corso:

Silk Way Rally 2017: settima tappa a Menzies e Sotnikov

Dimensioni di testo Aa Aa

Settima tappa del Silk Way Rally, edizione 2017: da Urdzhar (Kazakistan) a Karamay (Cina), di 409 km.

Tra le auto, vincitore odierno è lo statunitense Bryce Menzies, che precede il campione uscente Cyril Despres (attardato di 1’31’‘) e Sebastien Loeb.

Quest’ultimo resta leader della classifica provvisoria, con 1h03’25’‘ di margine sul connazionale Despres e 25’ in piu’ sullo statunitense Menzies; quarto il cinese Han.

Tra i camion, invece, i russi di Kamaz fanno quaterna, schierando nell’ordine Sotnikov, Shibalov (attardato di 27’‘), Mardeev e Nikolaev in cima alle posizioni di giornata.

Da notare lo spettacolare incidente, senza gravi conseguenze per il pilota, di cui resta vittima l’olandese Van Genugten.

In graduatoria, guida proprio Dmitry Sotnikov, il quale sopravanza di 2’39’‘ il compagno di squadra Shibalov e di 15’27’‘ il ceco Kolomy, terzo.

Sabato in programma la tappa n. 8, con sabbia e dune, da Karamay ad Urumqi.