ULTIM'ORA

Le autorità francesi hanno reso omaggio oggi alle vittime dell’attentato di Nizza dello scorso 14 luglio, in cui morirono 86 persone e oltre 300 rimasero ferite. I nomi delle vittime sono stati letti insieme alla loro età e nazionalità, mentre alcuni cittadini li hanno affissi su un muro fino a formare un cuore. Nell’attacco di luglio un uomo di origini tunisine, Mohamed Bouhlel, si lanciò con un camion contro la folla falciando tutte le persone che si trovavano per strada dopo i tradizionali fuochi d’artificio della festa della Repubblica

Altri No Comment