ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cosme, il programma europeo di finanziamenti per le pmi

In Austria un progetto innovativo di "vetro-luce" finanziato grazie a Cosme

Lettura in corso:

Cosme, il programma europeo di finanziamenti per le pmi

Dimensioni di testo Aa Aa

Business Planet questa settimana è a Vienna, in Austria. Parleremo di Cosme, un programma europeo che permette agli imprenditori di accedere a finanziamenti europei. Matthias Bischof è l’intermediario finanziario di Cosme in Austria. Ci illustra le proposte concrete che possono fare a un imprenditore austriaco: “In quanto banca nazionale specializzata, la nostra funzione primaria è di fornire opportunità di finanziamento globali per le imprese. Grazie a Cosme siamo in grado di mettere a disposizione delle contro-garanzie che facilitano l’ottenimento di prestiti bancari”.

Gli strumenti di finanziamento europei

  • L’Ue aiuta le piccole imprese a ottenere gli investimenti necessari per nascere o crescere. Uno degli strumenti Ue è Cosme, il programma per la competitivtà delle imprese e delle pmi per il periodo 2014-2020.
  • Cosme punta a facilitare l’accesso ai finanziamenti per le piccole imprese in particolare attraverso due strumenti finanziari, uno per le garanzie di prestito e uno per il capitale.
  • Gli strumenti finanziari sono implementati dal Fondo europeo per gli investimenti attraverso accordi con intermediari finanziari nell’Ue e in altri paesi che partecipano a Cosme.
  • Lo Strumento di garanzia sui prestiti di Cosme ha già aiutato oltre 140 mila pmi in tutta Europa.
  • Il budget iniziale di oltre 1,3 miliardi di euro per gli strumenti finanziari COSME doveva mobilitare fino a 25 miliardi di euro di finanziamenti per le pmi da parte degli intermediari tramite meccanismi di leva finanziaria. Un importo destinato però ad aumentare grazie a una garanzia aggiuntiva del Fondo europeo per gli investimenti strategici (Efsi).
  • Sul sito Ue sui finanziamenti europei potrete trovare tutte le informazioni necessarie per ottenere un sostegno finanziario in ogni paese dell’Unione europea.

Link utili

Andiamo a scoprire subito un esempio concreto, qui in Austria.

Lightglass è una tecnologia unica al mondo. È vetro ma è anche una sorgente luminosa. Luce intelligente che si adatta ad ambienti diversi e che ha il vantaggio di imitare perfettamente la luce naturale, spiega Andreas Wiesmüller, cofondatore dell’impresa all’origine di questa tecnologia: “Si può usare nelle finestre, nelle porte, negli ascensori, nelle sale operatorie, nelle auto senza conducente. Ciascuno di questi ecosistemi costituisce da solo un mercato da un miliardo di dollari”.

Abbiamo incontrato Andreas nello stabilimento di uno dei suoi partner, uno dei leader mondiali nella lavorazione del vetro. Assolutamente entusiasta di quest’innovazione, ci dice: “Siamo certi che questo prodotto abbia il potenziale per diventare un prodotto di massa. La nostra ditta ha la capacità di produrre macchine per una fabbricazione in serie e saremo in grado di offrire il prodotto già a partire dal 2018”.

Questa tecnologia ha ricevuto diversi riconoscimenti internazionali. Ma ci sono volute decine di migliaia di euro d’investimenti per svilupparla. Investimenti in parte finanziati grazie a una garanzia bancaria ottenuta attraverso Cosme.

Ma concretamente, quali sono i criteri per accedere a questo tipo di strumenti di finanziamento europeo? “Bisogna essere una piccola o media impresa – spiega Mathias -,avere accesso a una banca e lavorare su un progetto appassionante”. Tutto qui.

140 mila pmi europee hanno già beneficiato di queste garanzie bancarie. Gli strumenti finanziari di Cosme possono servire anche a ottenere del capitale. E poi esistono anche altri tipi di strumenti di finanziamento per le pmi europee.

E se sono un imprenditore e voglio beneficiare di questo tipo di strumenti di finanziamento europeo, come funziona? “Parlatene con la vostra banca locale – risponde ancora Matthias -. Se le offerte o le garanzie non sono sufficienti, venite da noi. Noi siamo l’unico intermediario finanziario di Cosme in Austria per tutte le banche commerciali. Il funzionamento è simile in tutti i paesi europei”.