ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Frontex promette di aiutare l'Italia ma i Paesi UE si girano dall'altra parte

The Brief: l'appuntamento con l'attualità europea da Bruxelles

Lettura in corso:

Frontex promette di aiutare l'Italia ma i Paesi UE si girano dall'altra parte

Dimensioni di testo Aa Aa

La Commissione europea sostiene che la Grecia debba essere rimossa dal libro nero di Bruxelles conosciuto come procedura per i disavanzi eccessivi.
L’esecutivo europeo ritiene che ci siano stati notevoli sforzi negli ultimi anni per consolidare le finanze pubbliche del Paese.Ha anche riconosciuto i progressi compiuti nell’attuazione del programma di salvataggio. La decisione finale sarà presa dal Consiglio europeo, ma il commissario per gli affari economici e finanziari, Pierre Moscovici, non ha dubbi: è tempo di alleviare la pressione sulla Grecia.

Frontex promette di sviluppare un nuovo piano per pattugliare il Mar Mediterraneo.
L’Italia, che quest’anno ha ricevuto piu di 85.000 migranti in cerca di rifugio nell’Unione europea, ha chiesto che altri Paesi aprano i loro porti.
L’agenzia di guardia costiera europea ha risposto che spetterà ai politici decidere se accogliere le navi che salvano i richiedenti asilo.
La nostra corrispondente Elena Cavallone ha seguito l’audizione sul tema, al Parlamento europeo.

Oggi si terrà il Consiglio NATO-Russia presso la sede di Bruxelles dell’Alleanza.
Il segretario generale, Jens Stoltenberg, ha chiesto a Mosca spiegazioni circa l’esercitazione militare su larga scala nella parte occidentale del paese, prevista per settembre.
Gli Stati baltici e la Polonia hanno chiesto alla NATO di adottare ulteriori misure di sicurezza nella regione e attualemente sono operativi quattro nuovi battaglioni.