ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Tokyo: a processo il francese "mago di Bitcoin"


Giappone

Tokyo: a processo il francese "mago di Bitcoin"

È accusato di essersi appropriato di oltre un milione di dollari trafficando sul cambio tra bitcoin, una delle monete virtuali che si usano sul web, e le divise ufficiali.
A Tokyo, in Giappone, Marc Karpeles, un giovane francese, compare davanti a un tribunale dopo essere stato arrestato ad agosto del 2015 con l’accusa di bancarotta fraudolenta, e rischia una condanna fino a cinque anni.
Secondo l’accusa l’uomo avrebbe fatto fallire la sua società dopo aver denunciato, nel 2014, un attacco hacker che avrebbe sottratto 850.000 bitcoin.
Nel frattempo la quotazione della criptomoneta è aumentata di cinque volte.
Negli ultimi due anni il Giappone ha introdotto per legge una regolamentazione del settore, che si conferma in costante crescita.