ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Popolazione mondiale: ecco quanti saremo nel 2100

Entro la fine del secolo gli abitanti saranno più di 11 miliardi. Una crescita che non riguarderà l'Italia

Lettura in corso:

Popolazione mondiale: ecco quanti saremo nel 2100

Dimensioni di testo Aa Aa

Nel 2030 sulla Terra ci saranno un miliardo di persone in più. La popolazione mondiale passerà dagli attuali 7,6 miliardi di abitanti a 8,6 miliardi. Nel 2050 saremo 9,8 miliardi e la crescita continuerà fino a sfondare il muro degli 11 miliardi nel 2100. Sono le proiezioni contenute nel rapporto delle Nazioni Unite sulla popolazione mondiale appena pubblicato.

Secondo lo studio la popolazione continuerà a crescere a una media di 83 milioni di persone all’anno, nonostante il previsto calo della fertilità. Entro il 2024 l’India sorpasserà la Cina e diventerà con oltre 1,5 miliardi di abitanti il Paese più popoloso del mondo. La crescita demografica non riguarderà l’Italia, dove al contrario ci sarà un progressivo calo della popolazione: si passerà dagli oltre 59 milioni di abitanti di oggi a circa 55 milioni nel 2050, fino a 47,8 milioni nel 2100.

In Europa la Gran Bretagna scavalcherà la Germania in testa alla classifica: la popolazione crescerà dai 65 milioni di abitanti attuali agli oltre 80 milioni del 2100. Anche la Francia conoscerà una crescita demografica (da 64 milioni a 74 milioni entro la fine del secolo), mentre Germania e Spagna perderanno circa 10 milioni di abitanti.