ULTIM'ORA

Lettura in corso:

La marcia degli Imam arriva al Bataclan


Francia

La marcia degli Imam arriva al Bataclan

È forse la tappa più sentita, la tappa più simbolica del tour che un gruppo di una trentina di Imam sta conducendo nel cuore dell’Europa colpita dal terrorismo islamico. Dopo Berlino e Bruxelles, il pullman si è fermato davanti al Bataclan, a Parigi, da dove l’iniziativa aveva preso le mosse. Gli attentati del 13 novembre 2015 erano costati la vita a 130 persone.

“Siamo tutti qui per mostrare che l’unione, la fraternità, l’amore, la pace sono ancora più importanti, ancora più forti del loro odio e della loro barbarie” ha dichiarato l’Imam di Drancy.

L’uno accanto all’altro l’Imam di Drancy Hassen Chalghoumi e lo scrittore ebreo Marek Halter, anime e simbolo della Marcia dei musulmani contro il terrorismo. Una marcia che terminerà il 13 di luglio a Nizza, alla vigilia delle commemorazioni dell’attentato della Promenade des Anglais che il 14 lulgio dell’anno scorso fece 87 morti.