ULTIM'ORA

Brasile: primo via libera a processo contro Presidente Temer

Il relatore della denuncia a carico del Presidente della Repubblica presso la Camera dei Deputati ha dato parere favorevole alla continuazione del processo

Lettura in corso:

Brasile: primo via libera a processo contro Presidente Temer

Dimensioni di testo Aa Aa

Il Deputato brasiliano Sergio Zveiter, relatore della denuncia a carico del Presidente della Repubblica presso la Camera dei Deputati, ha dato il suo parere favorevole alla continuazione del processo contro il Capo di Stato, Michel Temer.

“Le accuse sono tutt’altro che fantasiose”, ha fatto sapere il Deputato, esponente dello stesso partito di Temer.

Antonio Claudio Mariz de Oliveira, avvocato presidenziale: “Ho sentito dire che Il Presidente della Repubblica avrebbe ricevuto tangenti: sfido, qui e ora, il Pubblico MInistero, per cui ho molto rispetto, affinché mi dica quando avrebbe ricevuto anche un solo centesimo. Quando? Dove? Da quali mani?”.

Lo scorso 27 giugno, il Presidente brasiliano è stato accusato formalmente di “corruzione passiva” dalla Procura generale nell’ambito dell’inchiesta denominata “Lava Jato”.

Secondo la legge brasiliana, i due terzi dei 513 membri della Camera Bassa dovranno ratificare l’accusa a carico di Temer per trasferirla alla Corte Suprema, che dovrà quindi decidere se renderla o meno valida.

In tal caso, Temer sarà giudicato e immediatamente sospeso dalla carica per un periodo massimo di 180 giorni.