ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Lettura in corso:

La casa infinita, un lusso nel cuore di Londra

“Infinity House, una casa che è anche un lavoro di amore. Non è sempre piacevole e facile, ma alla fine della giornata siamo molto soddisfatti dei risultati”. Questo il racconto del proprietario, un pluripremiato designer che preferisce rimanere anonimo per motivi di privacy. 12 anni di lavoro per questo progetto sul quale l’artista ha collaborato con la moglie insieme allo studio di architettura di Londra Spaced Out * diretto da James Engel. L’appartamento, dove la coppia vive con i 4 figli dal 2004, è di tutto rispetto, molto lussuoso. 517 metri quadrati di puro design.


_ © Living it_

Un lusso che dall’esterno non si riesce ad immaginare. Non lasciatevi però ingannare dalla modesta facciata dell’edificio, tipico delle case in stile georgiano della metà del 1800. Nulla è cambiato rispetto a 300 anni fa. All’interno, però, si apre un mondo completamente diverso, grazie ai lavori di ristrutturazione che hanno dato all’appartamento un nuovo volto. “Inizialmente, abbiamo rinnovato le parti più antiche della casa, rispettando alcune delle caratteristiche originali. Ad esempio, abbiamo cambiato i moderni radiatori e messo quelli originali di ghisa. Li hanno trasportati quattro uomini”, ricorda il progettista.

Infinity House è divisa in due parti. Un lato, la parte storica, si affaccia sulla strada. Si tratta di un edificio di 5 piani. Troviamo 5 bagni e 6 camere da letto. Il lato che si affaccia sul cortile interno ospita una super-cucina, una piscina interna e un cinema privato iper tecnologico. “Come progettisti, siamo stati molto concettuali, tutto è stato studiato per essere perfetto”.

Il fortunato proprietario fa notare che lavorare su entrambi i lati della casa è stato qualcosa di estremamente difficile, servivano infatti numerosi documenti e autorizzazioni. “Le stecche di legno originali del pavimento sono state sollevate una per una e risistemate più vicine, i vetri toccano dolcemente le antiche mura di mattoni”. La casa è diventata un lavoro a tempo parziale per la coppia già molto impegnata. I due designers si sono conosciuti al Royal College of Art alla fine degli anni novanta e hanno iniziato a lavorare insieme subito dopo la laurea.


_ © Living it_

A coniare il nome “Infinity House” è stato l’architetto James Engel. Un modo per esprimere il senso di calma trasmesso dalle grandi finestre che troviamo in tutta la casa. Un particolare elegante è il contrasto tra il soffitto e il pavimento di vetro che dona una vista sul cielo grigio di Londra. Sotto i nostri piedi invece c‘è una piscina molto invitante. I pannelli sulla superficie rendono tutto molto intimo, dando quella sensazione di privacy necessaria.


_ © Living it_

“Questo posto è davvero emozionante. Possiamo sentire la pioggia cadere sul soffitto. “Adoro anche l’albero di ciliegio”, commenta il proprietario mentre ci fa visitare la casa. “È un’oasi nel cuore di Londra”.

Infinity House: tre ispirazioni di puro design

Vitsoe shelves by Dieter Rams

!http: //static.euronews.com/articles/37/20/372064/200×200_bonus-Vitsoeshelf.jpg!

“Dieter Rams ha disegnato questi scaffali negli anni Sessanta, scaffali che sono ancora molto apprezzati e amati da molti designer di oggi. È una specie di scaffalatura estendibile che può essere montata sulla parete o in qualsiasi altro posto. Abbiamo ricavato spazi dove nascondere le tende”.

Jean-Paul Gautier for Roche-Bobois sofas

“I divani Mah Jong di Hans Hopfer per Roche-Bobois, con i disegni di Jean-Paul Gautier, nella parte dove si trova la sala cinema sono un’idea di mia moglie. All’inizio avevo pensato che fosse tutto troppo colorato, ma lei sentiva che rispecchiava il nostro modo di essere. Sono accoglienti e creano un angolo adatto per la conversazione. La gente li ama”.

The Boffi kitchen and PrivaLite glass roof

“Era chiaro fin dall’inizio che avremmo avuto una cucina super lussuosa. Boffi era la scelta più naturale. Abbiamo voluto fare quest’investimento e ora abbiamo la nostra cucina personalizzata”.

Infinity House è attualmente in vendita al prezzo di 6,999,950 sterline. Se siete interessati le trattative sono gestite dalla United Kingdom Sotheby’s International Realty.

La nostra scelta

Prossimo Articolo
Essenzialità del design nordico

Viaggi

Essenzialità del design nordico