ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Migranti, AOI: "Accuse false sulle ONG"


mondo

Migranti, AOI: "Accuse false sulle ONG"

Chiudere i porti alle Ong straniere. Questa la minaccia messa per spingere gli altri Paesi europei all’accoglienza. Minaccia che ha messo in cattiva luce le varie associazioni tacciate di trattare con i trafficanti e di essere dei pull factor ovvero un fattore di attrazione per i migranti in fuga dalla Libia. Tutto questo a due giorni dall’inizio del vertice di Tallin sulle migrazioni prima del quale le ONG non hanno avuto modo di parlare con nessun Governo. Le ONG non ci stanno.

Nel video il parere di SILVIA STILLI, Portavoce AOI, Associazione Organizzazioni Italiane di Cooperazione e Solidarietà Internazionale