ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Arabia Saudita: giornalista loda troppo il re Salman, finisce in carcere

Un cronista saudita in un articolo conferisce qualità divine al sovrano, che ordina il suo arresto

Lettura in corso:

Arabia Saudita: giornalista loda troppo il re Salman, finisce in carcere

Dimensioni di testo Aa Aa

Lodare è umano, esagerare è diabolico. Un giornalista saudita del quotidiano Al Jazirah, è stato prima sanzionato e poi arrestato per aver offeso la religione, dopo aver conferito qualità divine al re Salman, in un suo articolo.

Nel pezzo incriminato, pubblicato venerdì, il cronista lodava l’azione del sovrano saudita, presentandolo come colui che perdona ma che punisce severamente, qualità proprie di Dio nella tradizione musulmana. Il quotidiano si è subito scusato, ma non è stato sufficiente. Lo stesso re Salman ha ordinato che il giornalista venisse incarcerato.