ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

ONU: "L'attacco del 4 aprile in Siria fu con il Sarin"

Lettura in corso:

ONU: "L'attacco del 4 aprile in Siria fu con il Sarin"

Dimensioni di testo Aa Aa

Esperti dell’Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche (Opac) confermano in un rapporto d’inchiesta che è stato utilizzato gas Sarin nell’attacco in Siria del 4 aprile scorso, responsabile di 87 morti. Il recente rapporto servira’ come base ad una commissione congiunta Onu-Opac per stabilire chi ha compiuto il raid. Washington lo ha attribuito al regime di Damasco. Ne è convinto anche il ministro degli esteri britannico.

Boris Johnson che afferma: “Non ho alcun dubbio che tutto rimandi al regime di Assad e nel prossimo Consiglio Europeo batteremo ancora sulla campagna britannica per imporre sanzioni ai responsabili. Gli USA hanno già imposto sanzioni a 300 persone a causa di cio’. Bisogna occuparsi di coloro che sganciano armi chimiche sugli innocenti”.

Come reazione all’ uso delle armi chimiche nella notte fra il 6 e il 7 aprile gli americani avevano fatto cadere una pioggia di 60 missili Tomahack sulla base aerea siriana di Shayrat da cui presumibilmente era partito l’attacco col gas.

Il comitato misto delle Nazioni Unite e l’OPAC aveva già concluso che le forze del regime siriano avevano effettuato attacchi con il cloro nel 2014 e 2015. Intanto si ritiene che lo Stato Islamico abbia usato gas mostarda nel 2015.