ULTIM'ORA

Germania: Merkel apre ai matrimoni gay

Lettura in corso:

Germania: Merkel apre ai matrimoni gay

Dimensioni di testo Aa Aa

Una frase di troppo di Angela Merkel, e un giro di domande del pubblico a un dibattito, provocano un terremoto nella campagna elettorale tedesca. In un incontro organizzato dalla rivista femminile Brigitte, la cancelliera, che si ripresenta per correre stavolta contro il socialdemocratico Martin Schulz, interrogata da uno spettatore sulla possibilità di votare il matrimonio per tutti, la Merkel si lascia scappare una frase che potrebbe cambiare il corso della campagna.

Così la Merkel: “Voglio che ci sia una discussione che vada verso il voto di cocienza piuttosto che verso quello di una maggioranza di voti”.

Il centrodestra è, almeno sulla carta, opposto a qualsiasi tipo di unione omosessuale regolamentata. La frase della Merkel, non si capisce quanto intolontaria viene subito ripresa dai Socialdemocratici, in ritardo una quindicina di punti nei sondaggi che propongono di votare già questo venerdì costringendo la Merkel a una conta che potrebbe danneggiare la maggioranza granitica di cui sembrava disporre fino ad oggi. Altri analisti sono invece convinti che si tratti di una scelta calcolata per togliere agli avversari la battaglia per i diritti dei gay. La soluzione all’enigma potrebbe esserci fra meno di due giorni.