ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Rogo di Londra: manifestazioni contro il governo


Regno Unito

Rogo di Londra: manifestazioni contro il governo

Giustizia per le vittime del rogo di Grenfell. E’ quello che chiedono a gran voce, a Londra, centinaia di manifestanti che protestano contro la gestione della tragedia di Kensington da parte del governo di Theresa May. La manifestazione, partita dalla zona Ovest della città, si è conclusa davanti al parlamento britannico.

E che il governo May sia in difficoltà lo dimostrano le dimissioni del presidente del consiglio municipale di Kensinghton e Chelsea, Nicolas Holgate. “Di fronte alla enorme quantità di cose da fare per assistere le vittime dell’incendio la mia presenza sarebbe una distrazione” – ha detto. Le dimissioni arrivano all’indomani del mea culpa della Premier May sulla gestione da parte del governo dell’emergenza dopo l’incendio costato la vita ad almeno 79 persone. E’ stato un fallimento ha ammesso May. E mentre il governo annuncia il trasferimento entro luglio dei sopravvissuti in case temporanee extralusso, si celebrano alcuni dei funerali delle vittime identificate del rogo .