ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Portogallo: peggiora il bilancio di morti e feriti


Portogallo

Portogallo: peggiora il bilancio di morti e feriti

Continuano a giungere immagini catastrofiche dalle foreste intorno a Pedrógão Grande, 160 km a nord di Lisbona, devastate dal violento incendio che ha mietuto almeno 64 vittime, tra le quali quattro bambini.

Molte di esse sono morte carbonizzate nelle proprie auto, altre mentre cercavano di fuggire a piedi.

I feriti sono 157, tuttavia secondo il Premier, Antonio Costa, i soccorritori individueranno altre vittime.

Risultano attivi ancora 120 focolai, mentre sono 1800 i soccorritori operativi, coadiuvati da 15 canadair, elicotteri e mezzi pesanti.

Il Governo di Lisbona ha dichiarato tre giorni di lutto nazionale.