ULTIM'ORA

C’era anche il sindaco di Londra Sadiq Khan tra le decine di londinesi che lunedì sera si sono ritrovati davanti alla moschea di Finsbury Park per una veglia di solidarietà dopo l’attacco in cui Darren Osborne, un gallese di 47 anni, ha investito con un furgone un gruppo di fedeli musulmani, uccidendo una persona. “Noi ci lasceremo dividere e saremo più forti”, ha detto il sindaco. “Quello che vogliono è attaccare i nostri valori, la nostra libertà e il rispetto che abbiamo l’uno per l’altro. Non li lasceremo vincere, sconfiggeremo il terrorismo”.

Altri No Comment