ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Baby Driver - Il Genio della Fuga: un musical d'azione


cinema

Baby Driver - Il Genio della Fuga: un musical d'azione

Fuggire rombando dopo una rapina… a tempo di musica.

Si fa chiamare Baby, è un giovane autista di talento, il migliore nelle fughe criminali, e per concentrarsi si affida al ritmo della sua personale playlist. Si innamora di Deborah, vedendo in lei la possibilità di una vita migliore fuori dal crimine, ma rischia di perdere tutto nell’ultima rapina.

Baby Driver: Il Genio della Fuga è stato presentato a Los Angeles. Protagonisti Ansel Elgort, Lily James e Jamie Foxx. Una storia che lo sceneggiatore e regista Edgar Wright aveva cominciato a immaginare 22 anni fa, dice: “In un certo senso ha sorpassato i miei sogni. Non ho finito davvero la sceneggiatura fino a circa sei anni fa, è un qualcosa che si è costruito nella mia mente per molto tempo”.


E il talento di Elgort dietro il volante è impressionante per davvero, secondo Lily James: “È stato straordinario, si è allenato parecchio e molti degli stunt li ha fatti lui, entro limiti ragionevoli. Mi sono sentita al sicuro nelle sue mani”.

Bonus d’eccezione: un cast impreziosito dalla presenza di Kevin Spacey e una colonna sonora da antologia, che va dai Queen ai Blur fino a Simon & Garfunkel.
Il film esce negli Stati Uniti il 28 giugno, in Italia dovremo aspettare il 7 settembre.

La nostra scelta

Prossimo Articolo

cinema

Whitney Houston, la sua vita raccontata in un documentario