ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Siria: l'inferno di Raqqa


Siria

Siria: l'inferno di Raqqa

Continua l’avanzata delle forze della coalizione per la conquista di Raqqa in Siria. Il 6 giugno scorso le forze democratiche siriane FDS, sostenute dagli Stati Uniti sono entrate nella parte orientale della roccaforte dello Stato islamico. Difficile la fuga per i circa 300 mila civili tenuti in ostaggio dall’Isis. La strada per il campo profughi di Ain Issa a nord della città è costellata di mine.


Secondo le Nazioni Unite 169 mila persone sono fuggite negli ultimi due mesi da Raqqa. L’Unicef fa sapere che sono 40.000 i bambini a rischio intrappolati nella città, sotto l’offensiva delle forze siriane, sostenute dai bombardamenti della coalizione.

Qatar

Qatar: accordo con Usa per fornitura 36 caccia F-15