ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Accordo sulla legge elettorale, Libano tornerà al voto dopo 9 anni


Libano

Accordo sulla legge elettorale, Libano tornerà al voto dopo 9 anni

Dopo l’accordo sulla legge elettorale, le forze politiche libanesi decidono finalmente di andare al voto. Il Paese potrà tornare a eleggere il Parlamento nel maggio 2018, per la prima volta dopo nove anni a causa di una serie di rinvii dovuti alle tensioni tra gli schieramenti politico-confessionali in conseguenza alla guerra civile siriana.

“Per la prima volta – ha detto il Primo ministro, Saad al-Hariri, tutti i libanesi si sono seduti allo stesso tavolo per raggiungere un accordo”.

La nuova legge introduce un sistema proporzionale puro – caldeggiato soprattutto da Hezbollah – al posto del maggioritario in vigore dal 1960. È saltata, invece, la proposta di introdurre una quota del trenta per cento dei seggi da assegnare alle donne. Attualmente, in parlamento siedono 4 donne su 128 deputati.

Storie correlate:

Somalia

Attentato a Mogadiscio, almeno 17 morti