ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Ucraina: sette soldati morti nell'est del Paese


mondo

Ucraina: sette soldati morti nell'est del Paese

Soldati ucraini morti e civili feriti per mano dei ribelli filo-russi secondo Kiev: nell’est dell’Ucraina torna a infiammarsi il conflitto, in violazione degli accordi di Minsk. Questi sono i danni subiti da un’abitante della città di Mariinka, colpita nel fine settimana. Tra sabato e lunedì almeno sette soldati hanno perso la vita secondo l’esercito ucraino, 14 da inizio giugno.

Domenica il presidente ucraino Petro Poroshenko ha accusato il presidente russo Vladimir Putin di infrangere gli accordi di Minsk firmati nel 2015 e che i colloqui a quattro fra Francia, Germania, Ucraina e Russia, stentano a far
applicare.

Il conflitto ha provocato oltre diecimila morti da quando è scoppiato nell’aprile del 2014, un mese dopo l’annessione della Crimea da parte della Russia.