ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Legislative Kosovo: vittoria degli ex-guerriglieri


mondo

Legislative Kosovo: vittoria degli ex-guerriglieri

Il passato combattente alla guida del Kosovo. La cosiddetta coalizione dei guerriglieri riunita dietro la guida del Partito Democratico del Kosovo del Presidente Hasim Thaci, ottiene almeno il 33% delle preferenze. Una vittoria per uno schieramento che riunisce numerosi vecchi comandanti ribelli a partire dall’ex-leader Uck Ramush Haradinaj, candidato Primo Ministro:

“Congratulazioni al Kosovo per queste elezioni, sappiamo bene quanto sia il lavoro da fare ma lo porteremo a termine assieme. Ancora grazie per questa nostra vittoria” ha detto Haradinaj davanti ad una folle esultante a Pristina.

Al di là delle difficoltà all’orizzonte per formare un governo che avrà bisogno dell’appoggio dalle minoranze non serbe, la futura leadership ha la spada di Damocle delle accuse del tribunale penale dell’ex-Jugoslavia su diversi leader, incluso Thaci. L’altro ostacolo sono i più che ruvidi rapporti con la Serbia, che considera Haradinaj un criminale di guerra.

Storie correlate:

mondo

Regno Unito: il rimpasto di May non cambia la sostanza