ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Kickboxing: stende l'avversario con un pugno a tradimento, i tifosi lo aggrediscono

E' successo a Parigi durante il "Glory 42", torneo di kickboxing: il gesto del tedesco Murthel Groenhart ha scatenato l'ira del pubblico

Lettura in corso:

Kickboxing: stende l'avversario con un pugno a tradimento, i tifosi lo aggrediscono

Dimensioni di testo Aa Aa

Mai dare le spalle all’avversario, soprattutto quando si è su un ring. L’armeno Harut Grigorian ha pagato cara questa ingenuità nel corso del combattimento contro il tedesco Murthel Groenhart durante il “Glory 42”, torneo di kickboxing che si è svolto a Parigi. Dopo avere incassato un duro colpo al viso, Grigorian ha inspiegabilmente voltato le spalle all’avversario e si è diretto verso il prorio angolo, forse convinto che il round fosse terminato.

Groenhart non si è fatto pregare e lo ha colpito con un destro che lo ha mandato immediatamente al tappeto. Un colpo ‘a tradimento’ che ha dato la vittoria al tedesco ma che non è piaciuta al pubblico: due tifosi si sono precipitati sul ring e hanno aggredito Groenhart, ‘salvato’ dall’intervento del suo team.