ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Catalogna: Guardiola difende il referendum

"Voteremo comunque", le parole dell'ex giocatore e tecnico del Barcellona

Lettura in corso:

Catalogna: Guardiola difende il referendum

Dimensioni di testo Aa Aa

Pep Guardiola, ex giocatore e tecnico del Barcellona questa volta non è sceso in campo ma in piazza per sostenere la causa dell’indipendenza della Catalogna. Davanti alla folla, tra cui sfilavano decine di “estelada”, le bandiere indipendentiste, ha fatto appello alla comunità internazionale, chiedendo supporto in vista del referendum di ottobre.

“Chiediamo alla comunità internazionale”, ha detto Guardiola,” di aiutarci e ai democratici sia in Europa che nel mondo di sostenerci in difesa di quei diritti che sono stati minacciati qui in Catalogna. Libertà, espressione politica e diritto di voto”.

Il Presidente catalano Puigdemont, presente alla manifestazione ha infatti confermato che il referendum sull’indipendenza della comunità autonoma spagnola si terrà il 1 ottobre nonostante il veto di Madrid. Il premier conservatore spagnolo Rajoy aveva dichiarato illegale la consultazione, promettendo di impedirne lo svolgimento.