ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Elezioni Regno Unito: le reazioni di conservatori e laburisti


Regno Unito

Elezioni Regno Unito: le reazioni di conservatori e laburisti

I conservatori di Theresa May hanno vinto, ma non abbastanza da assicurarsi la maggioranza assoluta alla Camera dei Comuni. Ed è così che, neanche troppo sottovoce, i sostenitori del partito laburista parlano di sconfitta della premier britannica. ‘‘Credo che, a livello nazionale, sia una reazione molto dura verso la Brexit proposta dai Tory e verso i loro tagli sull’educazione locale, il sistema sanitario nazionale e in particolar modo le pensioni’‘, ha spiegato il laburista Bilal Mahmood.

Cercano di nascondere la delusione i conservatori, perché i seggi mancanti per arrivare alla maggioranza assoluta significano un parlamento ‘‘sospeso’‘ e instabile. Iain Duncan Smith, membro della Camera dei Comuni per i Tory, minimizza ai microfoni di euronews: “Siamo nel governo, questa è la cosa più importante. Oltre a questo, preferisco non fare previsioni”.

Regno Unito

May sconfitta, parlamento "sospeso"