ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Congresso Usa condanna "sicurezza" Erdogan

Lettura in corso:

Congresso Usa condanna "sicurezza" Erdogan

Dimensioni di testo Aa Aa

Questi sono gli Stati Uniti e qui la dissidenza pacifica è tollerata. È stato questo il motivo per cui il congresso Usa ha votato una condanna unanime alla risposta violenta della sicurezza del presidente turco Erdogan. 397 voti a zero per stigmatizzare le guardie del corpo che di fronte all’ambasciata turca avevano picchiato delle persone che protestavano. Una reazione che ha scatenato una ridda di proteste su media e social network. Il Congresso ha chiesto anche che le guardie del corpo di Erdogan vengano giudicate in tribunale.-

Almeno undici persone erano rimaste ferite. Ankara aveva definito i manifestanti attivisti del PKK, il partito curdo dei lavoratori, mentre lo stesso capo della polizia di Washington aveva descritto un attacco brutale con calci e pugni.