ULTIM'ORA

E’ di un morto il bilancio degli scontri tra manifestanti arabi-israeliani e forze dell’ordine a Kafr Kasim, a est di Tel Avivi: Mohamed Taha, di 27 anni, è rimasto ucciso in seguito a scontri nella cittadina arabo-israeliana, dove centinaia di manifestanti hanno scatenato una fitta sassaiola contro una stazione di polizia all’ingresso della città, causando il ferimento di un poliziotto.

Altri No Comment