ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Attentato Londra: cosa è successo


Regno Unito

Attentato Londra: cosa è successo

Un sabato sera come tanti a Londra e un’area centralissima London Bridge affollata di gente nei tanti locali del quartiere. Porprio qui intorno alle 22 ora locale un furgone ha investito i passanti nella parte meridionale dell’omonimo ponte. Pochi attimi dopo il veicolo si sposta verso Borough Market, non lontanto da London Bridge, quartiere famoso per il mercato gastronomico, e luogo di bar e chioschi. Qui i tre uomini a bordo lasciano il furgone per continuare a seminare il terrore a piedi, accoltellando i passanti.

Nelle immagini amatoriali filmate da un testimone, si vede l’interno di un bar dove la polizia chiede ai presenti di rimanere a terra. Attimi di panico tra la folla, nel momento in cui tutta la zona viene cordonata per la presenza degli aggressori armati. Una foto diffusa sui social media, mostra l’immagine di uno degli attentatori, ucciso poco dopo insieme agli altri due, durante l’intervento degli agenti. Come si vede dall’immagine, i tre attentatori indossavano delle cinture esplosive, che poi si sono rivelate false.Durante la caccia agli uomini, alla folla del sabato sera viene chiesto d liberare il prima possibile l’area. Il bilancio che si aggrava di ora in ora è di 7 vittime e 48 feriti.

mondo

Giappone: esercitazione anti missile a scuola