ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Manuel Noriega, da amico a dittatore da abbattere


Panamá

Manuel Noriega, da amico a dittatore da abbattere

Lo chiamavano faccia dananas, per via del viso rovinato dal vaiolo, Manuel Noriega è stato Presidente-dittatore di Panama tra il 1983 e il 1989, quando venne deposto dagli Stati Uniti, Accusato di riciclaggio e narcotraffico e condannato a 40 anni di carcere, ha scontato parte della pena negli Stati Uniti e in Francia. Dal 2011 era in prigione a Panama.

Quando nel 1987 alcuni ufficiali panamensi lo accusarono di essere coinvolto nel traffico di droga gli Usa gli tolsero definitivamente l’appoggio. Da quel momento comincio’ il braccio di ferro con Washington conclusosi con la deposizione di Noriega in seguito all’operazione ‘Just Cause’ l’invasione dei marines americani a avvenuta il 20 dicembre del 1989.

Estradato nel dicembre del 2011 da Parigi a Panama. Paradossalmente, prima di finire sullla lista nera di Washington, aveva ricevuto encomi per il ruolo svolto nella lotta contro il traffico internazionale di cocaina. Appoggiò operazioni filo-Usa di smantellamento delle guerriglie d’ispirazione marxista che ai tempi operavano in Nicaragua e El Salvador.

Regno Unito

A Manchester lento ritorno alla normalità