ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Un'ape contro il terrorismo


Regno Unito

Un'ape contro il terrorismo

Tatuare un’ape per le vittime. Manchester reagisce anche così all’attacco della settimana scorsa, costato la vita a 22 persone, in gran parte ragazzini.

L’iniziativa, lanciata ieri, consiste nel farsi tatuare un’ape. Che come dice lei è il simbolo della città.

Paul Hatley, tatuatore:
È un’ottima iniziativa, dimostra che Manchester è una città unita.

“Alla fine della giornata ci saranno tante persone che mostreranno il tatuaggio come simbolo della nostra unità”.

Un tatuaggio costa circa 60 euro e il ricavato verrà devoluto interamente alle famiglie delle vittime. Con la campagna si vogliono raggiungere circa 60 mila euro. Già domenica pomeriggio era stato raccolto circa l’85% della somma.

Lunedì scorso un attacco kamikaze ha colpito la Manchester Arena allal fine del concerto di Ariana Grande, cui partecipavano moltissimi adolescenti. La strage è stata ribattezzata la strage dei ragazzini.