ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Promemoria dell'UE aTrump: quello che ci lega sono i valori fondamentali occidentali


Redazione di Bruxelles

Promemoria dell'UE aTrump: quello che ci lega sono i valori fondamentali occidentali

Con Donald Trump, per l’Unione europea la diplomazia torna ad essere una fine arte, se non una necessità. Le divergenze su questioni calde come la Russia ed il commercio internazionale sono state al centro dell’incontro di giovedì tra il presidente americano e i dirigenti delle istituzioni europee, i quali hanno insistito sull’importanza dei valori comuni.
“Quello che dà alla nostra cooperazione e amicizia il suo significato più profondo sono i comuni valori fondamentali occidentali come la libertà, i diritti umani e il rispetto per la dignità umana”, ha affermato il presidente del consiglio europeo Donald Tusk. “Il compito più grande al giorno d’oggi è mettere al centro del mondo libero questi valori e non solamente gli interessi. I valori ed i principi vengono prima”.
L’esercizio di diplomazia è continuato durante l’incontro con il presidente Turco Erdogan, recatosi a Bruxelles anche per partecipare al vertice NATO. Le relazioni tra la Turchia e l’UE vivono una profonda crisi da dopo il referendum con cui Erdogan ha aumentato i suoi poteri.

Redazione di Bruxelles

La NATO pronta ad aderire alla coalizione anti-Isis