ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Trump a Bruxelles: sicurezza ai massimi livelli


Redazione di Bruxelles

Trump a Bruxelles: sicurezza ai massimi livelli

Bruxelles si prepara a ricevere il presidente americano Donald Trump, in città dal primo pomeriggio di mercoledì fino a giovedì sera. La curiosità è grande tra i cittadini, che osservano con interesse la visita di colui che definì la capitale belga “un posto infernale”.
“Finalmente potremo vedere come si comporterà Donald Trump – esclama una signora – perché in ogni caso non è molto apprezzato qui in Europa”.

L’agenda è fitta di impegni per questa visita di 30 ore che porterà il Tycoon a spostarsi da un capo all’altro della città. La circolazione verrà rallentata e alcune fermate della metro saranno parzialmente chiuse in quei tratti adiacenti ai luoghi in cui si svolgeranno gli incontri . “Sarà più difficile per coloro che utilizzano i mezzi pubblici o l’automobile – afferma un residente- ma ad ogni modo è necessario che il presidente degli Stati Uniti venga a Bruxelles per parlare con dirigenti”.
Previste diverse manifestazioni organizzate da studenti, ong e ambientalisti per protestare contro la visita del Presidente.
“Personalmente io non ci andrei – afferma una ragazza – ma le sostengo e penso che sia importante che le persone si mobilitino sia negli Stati Uniti che in Europa.”
L’ albergo dove alloggerà la delegazione del presidente degli Stati Uniti si trova su avenue Louise, una delle più affollate arterie commerciali di Bruxelles. Ma dato che giovedì è festa, la maggior parte dei negozi e degli uffici sarà chiusa, rendendo tutto più facile alla polizia.
Rafforzata anche la cooperazione tra forze dell’ordine, come spiega il commissario di polizia della città.
“Al momento non esiste una minaccia specifica, ma la sorveglianza è alta. Abbiamo il sostegno dei colleghi della Polizia Federale e abbiamo il sostegno degli altri colleghi di tutto il paese e naturalmente abbiamo il sostegno di tutta la sicurezza delle organizzazioni che lavorano con noi “.
Massima sicurezza intorno all’ambasciata americana, e nelle strade del quartiere europeo, dove Trump si recherà giovedì mattina per un incontro all’Europa building.

Redazione di Bruxelles

Attacco terroristico a Manchester: Daesh ha colpito i più vulnerabili