ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Iraq: attacco suicida dell'ISIL a Bassora


Iraq

Iraq: attacco suicida dell'ISIL a Bassora

Un’altra giornata di violenze e scontri in Iraq. Otto persone, tra cui 3 poliziotti, sono rimaste uccise, in un attentato suicida compiuto con un autobomba a Bassora, nel sud-est del Paese, dove sono situati alcuni dei più importanti giacimenti di petrolio. “Quando siamo arrivati sul posto abbiamo visto l’autobus che bruciava. Abbiamo visto tre o quattro corpi senza vita dentro il veicolo, carbonizzati”, racconta un testimone.

L’attacco è stato rivendicato dall’Isil, come quello compiuto venerdì sera ad un posto di blocco a sud di Baghdad, che ha provocato una ventina di morti. Intanto l’autoproclamato Stato islamico, in ritirata sul terreno in particolare a Mosul, nel nord dell’Iraq, ha reagito negli ultimi mesi con una serie di attentati che hanno preso di mira in particolare la capitale. Nella roccaforte l’avanzata anti-ISIL è alle battute finali. Il 90% della città è ormai tornata in mano ai soldati iracheni sostenuti dalla Coalizione internazionale a guida americana.

Giappone

Giappone: dopo uno stop di 5 anni, nuove esercitazioni della Guardia Costiera