ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Regno Unito: al via la campagna elettorale per le legislative

Nel Regno Unito la campagna delle legislative entra nel vivo.

Lettura in corso:

Regno Unito: al via la campagna elettorale per le legislative

Dimensioni di testo Aa Aa

Nel Regno Unito la campagna delle legislative entra nel vivo.

A Halifax i conservatori hanno presentato il manifesto elettorale.

La premier Theresa May ha chiesto ai britannici di darle un madato parlamentare forte il prossimo 8 giugno.
Con l’obiettivo di avere una massiccia forza contrattuale nei negoziati per la brexit.

A tre settimane dai voto, i tories sono in testa in tutti i sondaggi.

Theresa may:

“Abbiamo bisogno di questa leadership forte e stabile più che mai. I prossimi cinque anni sarranno i più impegnativi della nostra storia. Un periodo che definirà la nostra nazione. Un punto di svolta per la Gran Bretagna che determinerà il tipo di paese che siamo e il futuro per le generazioni che verranno”.

Il Labour non resta con le mani in mano, il partito di Jeremy Corbyn è al 34% nelle intenzioni di voto da quando ha presentato il suo programma a inizio settimana.

Programma che parla di rinazionalizzazione di trasporti, energia e poste e aumento della spesa pubblica in settori strategici come quello della sanita pubblica.

Sempre incentrandola sulla Brexit ha lanciato la propria campagna elettorale Tim Farron, leader del LibDem, che promette un nuovo referendum a termine dei negoziati sulla Brexit in caso di vittoria.

Tim Farron:

“Qualcuno avrà l’ultima parola sulla Brexit, potrebbero essere i politici o potrebbe essere la gente, credo che debbano essere i cittadini”.

I Lib Dem sperano che la posizione europeista porti loro il sostegno del 48 per cento dei britannici che, l’anno scorso, si sono espressi contro la Brexit e a favore dell’Unione europea.

Anche se stando ai sondaggi è dato solo al 7-10 % nelle intenzioni di voto.