ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Usa: Trump nella bufera, "nessun politico trattato più ingiustamente di me"

Si indebolisce la posizione di Donald Trump, il presidente più impopolare a inizio mandato nella storia degli Stati Uniti sul quale aleggia lo spettro…

Lettura in corso:

Usa: Trump nella bufera, "nessun politico trattato più ingiustamente di me"

Dimensioni di testo Aa Aa

Si indebolisce la posizione di Donald Trump, il presidente più impopolare a inizio mandato nella storia degli Stati Uniti sul quale aleggia lo spettro dell’impeachment.

Davanti ai cadetti della Guardia Costiera di New London il capo della Casa Bianca ha affermato che “nessun politico è stato trattato più ingiustamente” di lui nella storia.

I repubblicani cercano di calmare le acque, dopo che l’ex capo dell’FBI James Comey, silurato da Trump, ha affermato che il presidente gli chiese di chiudere l’indagine su Michael Flynn e la Russia.

“Abbiamo bisogno di fatti”, sostiene il repubblicano Paul Ryan, presidente della Camera dei Rappresentanti. “È chiaro che ci sono persone che vogliono danneggiare il presidente. Ma abbiamo l’obbligo di vigilare, indipendentemente dal partito rappresentato alla Casa Bianca. Ciò significa che prima di esprimere un giudizio servono informazioni pertinenti”.

I democratici vogliono spingere la Camera dei Rappresentanti a convocare una commissione di inchiesta indipendente sulle presunte ingerenze della Russia nelle elezioni. Soltanto due repubblicani finora si sono detti favorevoli.

“Chiedo l’impeachment del presidente degli Stati Uniti per ostruzione alla giustizia”, ha detto il democratico Al Green.

L’impeachment, che per ora sembra lontano tenuto conto della maggioranza repubblicana al Congresso, è stato chiesto anche durante la manifestazione anti-Trump a New London. Tutto questo alla vigilia della prima missione all’estero del presidente che lo vedrà fra l’altro al vertice Nato di Bruxelles e al G7 di Taormina.