ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Germania, sconfitto SPD in Nord-Reno Westfalia, smacco per Schulz


Germania

Germania, sconfitto SPD in Nord-Reno Westfalia, smacco per Schulz

Lo smacco dei social-democratici in Nord-Reno Westfalia che cambia il panorama politico nazionale tedesco. La Cdu di Angela Merkel ottiene una vittoria eclatante in quella che era una roccaforte socialista. Il candidato della Cdu Armin Lschet:

“Cari amici, oggi è una grande giornata per il Nord-Reno Westfalia. Abbiamo ottenuto due risultati con questa elezione: abbiamo bloccato l’avanzata della coalizione rosso-verde e siamo diventati la principale forza politica. Per questi due risultati ringrazio ciascuno di voi per l’impegno degli ultimi giorni”.

Uno smacco personale per il candidato Cancelliere Martin Schulz che non si dimetterà ma ha ammesso: i cittadini vogliono sapere con precisione quale futuro immagino per questo Paese. Ora dobbiamo capire cosa cambiare a Berlino.

“Oggi è una giornata difficile per i social-democratici, una giornata difficile per me personalmente” ha detto Schulz davanti ai militanti dell’SPD. “Vengo dallo Stato nel quale abbiamo incassato una sconfitta davvero bruciante. Abbiamo perduto un’elezione che era di cruciale importanza”.

Dopo la pubblicazione dei risultati immediato l’annuncio delle dimissioni della Premier social-democratica del Nord-Reno Westfalia Hannelore Kraft.

Federazione russa

"No alla distruzione": protesta a Mosca contro un piano urbanistico di demolizioni